Referendum abolizione caccia: inizia la raccolta firme

Referendum-abolizione-caccia-black-elk

Inizia la raccolta firme per promuovere un referendum abrogativo battezzato “abolizione caccia. La procedura per la raccolta di 500 mila firme necessarie è stata avviata da 13 rappresentanti di altrettanti associazioni animaliste. La richiesta di referendum depositata in Cassazione prevede abrogazioni mirate del testo della legge quadro sulla caccia, la 157/92.

La procedura prevede 90 giorni di tempo per raccogliere le 500 mila firme necessarie al referendum, che dovrebbe poi svolgersi nel 2022. Il referendum prevede di abrogare l’attuale legge sulla tutela della fauna selvatica omeoterma ed il prelievo venatorio, e non di eliminare l’attività venatoria in quanto tale. Tuttavia risulta essere un paradosso per gli animalisti convinti di eliminare la caccia togliendo di mezzo la legge di riferimento.

Onorevoli, senatori ed europarlamentari della Lega fanno quadrato attorno al mondo venatorio che sottolineano l’importanza prioritaria di tutelare e supportare le imprese in difficoltà che gravitano attorno al settore venatorio. L’industria armiera e di munizioni, gli allevatori, le aziende produttrici di abbigliamento e di mangimi, sono parte integrante del PIL nazionale.

La stessa ENPA (Ente nazionale protezione animali) si dissocia dalla proposta di referendum abrogativo, definendolo superficiale e pressappochista e dichiarando che non lo appoggerà, dichiarando “sarebbe un vero disastro per gli animali selvatici e per la biodiversità, si tornerebbe indietro di decenni, quando gli animali selvatici erano considerati beni di nessuno, ed ognuno poteva catturarli, detenerli, venderli e via dicendo.” La vita degli animali selvatici non può dipendere dalla superficialità, dalla banalità, dalla voglia di apparire di singoli o di associazioni. Il loro futuro è legato al lavoro complesso e svolto con serietà, condivisione, preparazione, con approfondimenti, valutazioni sociali, politiche, e scientifiche.”







    2 replies on “Referendum abolizione caccia: inizia la raccolta firme

    Leave a Reply

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.