GunBook, il social network per gli amanti delle armi

gunbook

Promuovere la vendita di armi online sta diventando sempre più difficile e complicato per via della forte attenzione dell’opinione pubblica su uno degli argomenti più spinosi della società moderna.

Le restrizioni delle principali piattaforme, come YouTube e Facebook, rispetto a questo mercato, stanno portando alla chiusura di tanti profili di appassionati di armi e di aziende del settore.

Proprio per via  di queste restrizioni,  David Scott, 57enne scozzese, ha lanciato GunBookun social network fatto da chi ama le armi per chi ama le armi”, come recita lo slogan del sito.

Iscriviti alla nostra Newsletter per rimanere aggiornato sul mondo della caccia

Il social network ideale per i cacciatori

Facebook ha bandito tutte le pubblicità delle pistole. Se pubblichi una vendita di armi, anche legali, su Facebook, sei bannato “, ha dichiarato Scott in un’intervista rilasciata a BuzzFeed News.

Per questo ho lanciato Gunbook, un social network per gli amanti delle armi. Sugli altri social le persone vengono bannate anche se postano le foto delle loro armi“.

Gli iscritti a GunBook sono oltre 1200, e da qualche giorno, anche Black Elk è presente con una pagina ufficiale

 

Ultimi Arrivi

  • 45,00
    Aggiungi al carrello
  • 135,00
    Aggiungi al carrello
  • 75,00
    Aggiungi al carrello
  • 80,00
    Aggiungi al carrello