Calendario venatorio Puglia 2018/2019

calendario venatorio Puglia

Calendario Venatorio Puglia 2018/2019

Lo scorso 10 agosto la Giunta Regionale della Puglia ha approvato il calendario venatorio per la stagione di caccia 2018/2019. Rispetto alla passata stagione l’unica novità introdotta è la possibilità di cacciare i corvidi nei primi 10 giorni di febbraio. Il resto è tutto invariato, per i residenti l’apertura generale della stagione venatoria rimane fissata per la terza domenica di settembre, con la possibilità di cacciare in preapertura fino a 6 specie. Per i non residenti, invece, la stagione venatoria inizierà il 7 ottobre e non potranno cacciare in preapertura.

Succede così che i cacciatori di varese sono gli unici in Lombardia che potranno cacciare per 3 giorni a scelta nelle prime due settimane di caccia mentre, ad esempio, nel territorio di Cremona dal 17 settembre fino al 1° di ottobre si potrà cacciare solo fino alle ore 12 per 3 giorni fissi a settimana, o che nel territorio di Como la caccia vagante alla fauna stanziale è consentita per 3 giorni fissi fino alla fine di ottobre.

Preapertura

Come nelle passate stagioni, il calendario venatorio 2018/2019 prevede la possibilità, per i residenti, di  esercitare l’attività venatoria in 3 giornate di preapertura: nei giorni 1, 9 e 12 settembre saranno cacciabili, esclusivamente d’appostamento, le specie Tortora, Ghiandaia, Cornacchia grigia e Gazza. In aggiunta, nella giornata del 1° settembre sarà consentito il prelievo del Colombaccio, mentre nella giornata del 13 settembre si potrà prelevare anche la Quaglia.

Periodi di caccia

Per i residenti in regione la stagione venatoria 2018/2019 comincerà il 16 settembre per terminare il 30 gennaio. Invece, per i cacciatori extraregionali in possesso di autorizzazioni annuali o di permessi giornalieri degli ATC pugliesi, l’esercizio venatorio sarà consentito dall’7 ottobre fino al 30 dicembre. Anche quest’anno saranno consentite tre giornate settimanali fisse, individuate in mercoledì, sabato e domenica. Solo i residenti in Puglia dal 1° al 29 ottobre, potranno scegliere le tre giornate di caccia settimanali tra lunedì, mercoledì, giovedì, sabato e domenica.

Questi i principali periodi di caccia:

  • Tortora dal 16 settembre al 21 ottobre (solo d’appostamento)
  • Quaglia dal 16 settembre al 31 ottobre
  • Merlo e Lepre dal 16 settembre al 30 dicembre
  • Allodola dal 1° ottobre al 28 novembre (solo d’appostamento)
  • Starna dal 1° ottobre al 28 novembre
  • Fagiano dal 1° ottobre al 30 dicembre
  • Tordo bottaccio, Tordo sassello, Cesena dal 1° ottobre al 30 gennaio (a gennaio solo d’appostamento)
  • Beccaccia dal 7 ottobre al 20 gennaio
  • Folaga, Beccaccino, Frullino, Pavoncella, Alzavola, Mestolone, Canapiglia, Fischione, Germano reale, Codone,  Moriglione,  Gallinella d’acqua, Porciglione dal 1° ottobre al 30 gennaio
  • Colombaccio dal 23 settembre al 30 gennaio (a settembre e a gennaio solo d’appostamento)
  • Cornacchia grigia, Cornacchia nera, Ghiandaia, Gazza dal 6 ottobre al 30 gennaio e nei giorni 3,
    6, 9 e 10 febbraio (a gennaio e febbraio solo d’appostamento)
  • Volpe dal 16 settembre al 30 gennaio
Ungulati

Per quanto riguarda il prelievo del cinghiale, questo sarà consentito dal 3 novembre al 30 gennaio, nei termini e nelle modalità sancite dal relativo regolamento regionale. Dal 1° ottobre al 28 novembre sulla base di specifici piani di prelievo selettivi saranno prelevabili le specie Cervo, Daino e Muflone.

10% DI SCONTO

Iscriviti alla newsletter

*Lo sconto è applicabile solo su prodotti non in promo, non è cumulabile con ulteriori promo attive. Non fruibile su prodotti a marchio Diotto e La Nuova Regina. 

Iscriviti alla nostra Newsletter per rimanere aggiornato sul mondo della caccia

Ultimi Arrivi